.news .contatti .home  page
   
La mia conversione
L'origine della vita
L'anima
Il Logos, la Vita e la Morte
Chi è Gesù Cristo ?
Il discorso della montagna
Chi  muore in croce ?
L'attività pastorale dei primi cristiani
Il significato dei miracoli di Gesù
Il Regno di Dio e la nostra Speranza
La sofferenza del mondo e il significato della vita !
La Solidarietà
Le nostre preghiere
Discutiamo nel Forum
Home Page
 

  L'Anima

Il risultato del movimento degli elementi atomici che costituiscono un sasso, dà immobilità, mentre il movimento degli elementi atomici che costituiscono il corpo umano produce vita .

Perché ? 

Per il sasso, l'energia è tutta condensata nella massa della sua materia .

Per il corpo umano, l'energia che scaturisce dal movimento degli atomi, non si racchiude completamente nella configurazione della materia, ma presenta un surplus, tale surplus è ciò che rende il corpo animato

L'anima è il surplus di energia rispetto alla configurazione del corpo . 

Anche le piante hanno un'anima, l'anima vegetativa . 

Gli animali, che si muovono da sé, hanno un'anima sensitiva che contiene le proprietà dell'anima vegetativa, ma le supera .

Man mano che si sale nella scala evolutiva gli animali presentano un'anima più raffinata, più ricca, più sensibile .  

Gli uomini hanno un'anima razionale e grazie alla luce dell'intelletto, comprendono la logica dell'universo, il Logos, che da 13,7 miliardi di anni, dispone il cammino dell'essere-energia verso livelli sempre maggiori . 

L'anima razionale viene formata dalla famiglia d'origine, che risente, a sua volta, della cultura nella quale è inserita .

La mente dell'uomo che è più del cervello, può produrre un grado superiore di ordine caratterizzato da una sempre maggiore informazione,libertà e creatività.

Questo lavoro, che è la differenza tra comprensione del mondo (mente razionale) e creazione di un quid che nel mondo prima non c'era, si chiama spirito, la punta dell'anima ! 

Il più grande lavoro che l'anima è chiamata a compiere consiste, non solo nell'accedere alla dimensione dello spirito, ma ad orientarlo verso il bene e la giustizia così che l'anima sia invasa dallo Spirito Santo !  

A seguito dell'incontro con l'Idea del bene, subiamo una mutazione o conversione e cominciamo a poco a poco a diventare un sistema centrifugo, dove l'amore e non l'egoismo, la verità e non il potere, la giustizia e non l'interesse, sono la meta !  

Lo Spirito Santo agisce nell'anima spirituale come grazia che attrae verso il bene e che vince la forza di gravità dell'egoismo primordiale .

 


Appunti tratti da "L'anima e il suo destino" di Vito Mancuso - teologo cattolico eterodosso